Carrello

Mini Cart

Home Page

CERERIA DI GIORGIO

ILLUMINA E PROFUMA I TUOI MOMENTI SPECIALI CON LE NOSTRE CANDELE

C'era una volta nel 1908 una bottega di lumini nel cuore di Roma. In oltre un secolo quella bottega ha fatto molta strada, diventando ora una delle cererie di riferimento in Italia e non solo. Da allora produciamo candele di ogni tipo per illuminare la tua occasione speciale: sia un compleanno o una cena romantica.

IN EVIDENZA

Scopri i nostri prodotti in evidenza di questo mese

Candele dal 1908

Porta a casa tua la luce calda delle nostre candele

Le nostre candele sono il frutto di più di cento anni di esperienza. Le materie prime utilizzate sono selezionate tra le migliori presenti sul mercato: paraffine pregiate; cotoni senza piombo; microcristalline e stearine sapientemente dosate; essenze elaborate da esperti profumieri e colori di alta qualità che mantengono la loro brillantezza nel tempo.

 
physics_1.png
PARAFFINE RAFFINATE

Le paraffine usate sono raffinate e con alto punto di fusione. Sono alimentari secondo le norme Italiane, Tedesche e Francesi della "Food and Drug Administration" Americana.

 
PROFUMI NATURALI

I profumi sono miscele complesse di sostanze organiche profumate naturali, in accordo con le direttive I. Fr. A. (International Fragrance Association) e selezionati con i trend del mercato.

 
candle.png
STOPPINO SENZA PIOMBO

Lo stoppino è rigorosamente senza piombo, ottenuto da un intreccio di cotoni naturali.

 
color-palette.png
COLORI SEMPRE VIVIDI

I colori sono soggetti a controlli di qualità per garantire un alto livello di compatibilità con l'ambiente.

Negozio Cereria Di Giorgio

Produzione di candele dal 1908

CERERIA DI GIORGIO

La Cereria Di Giorgio SpA che produce candele di ogni tipo, da quelle per uso ecclesiastico e votivo, passando per le candele per uso domestico o aziendale.

La sua storia inizia più di un secolo fa nel lontano 1908, grazie all'intuizione di Giuseppe di Giorgio e sua moglie Anna che acquistarono in quell'anno una piccola bottega di lumini che chiamò “Cereria Giuseppe Di Giorgio”. In venti anni la cereria si ingrandisce fino a diventare “Fornitore Pontificio” e venne rinominata “Cereria Pontificia Giuseppe Di Giorgio e figli”. Nel 1950 Cereria di Giorgio segnò un importante traguardo, sia nella storia aziendale, sia nella storia della produzione di candele: Angelo di Giorgio brevettò la lampada liturgica capace di bruciare davanti al Sacramento per una settimana intera, grazie al perfetto equilibrio tra stoppino, olio e cera. Il Vaticano apprezzò l’invenzione con un encomio da papa Pio XII e l’approvazione dei Dicasteri ecclesiastici.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

@cereria_digiorgio

instagram-1.jpg
instagram-2.jpg

instagram-3.jpg

instagram-4.jpg